Cinque, sei portafogli da vendere tra le mani, un aspetto esile ma sano, l’aria un po’ guardinga, gli occhi però pronti a incontrare se non la simpatia almeno l’assenza di pregiudizio e un minimo di interesse umano nello sguardo altrui: questo era Bamba poco più di dieci anni fa, quando lo vidi per la prima volta sulla spia [...]