A Fano un nuovo Centro Natatorio per tutti

13 febbraio 2019

territori

La Fondazione Cassa di Risparmio di Fano sta realizzando un vasto intervento edilizio che darà vita a un impianto sportivo a disposizione della collettività di Fano (Pu). Si tratta di un Centro Natatorio: un’area sportiva dotata di 3 vasche, la prima delle quali di 25 metri a 8 corsie, con tribuna per il pubblico da 250 posti, la seconda di 12 metri per l’avviamento al nuoto dei ragazzi e la terza di 8 metri per i bimbi.

L'area dove verrà costruito il Centro è stata acquistata dal Comune e, per la sua realizzazione, la Fondazione investirà 5 milioni di euro. Una volta ultimato il Centro verrà affidato in usufrutto trentennale al Comune di Fano per la relativa gestione. Nel progetto, definito dalla Fondazione che è proprietaria dell’area, è prevista anche un’area per espandere l’impianto, in un prossimo futuro, ad un’altra piscina olimpionica di 50 metri. Verrà costruita anche un’area sanitaria dove si troveranno vasca di mq. 20 per la riabilitazione, si trovano l’ambulatorio medico, le sale per le terapie fisiche e strumentali, la palestra e gli spogliatoi separati per genere.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Fano provvederà alla realizzazione del Centro Natatorio curando ogni suo aspetto, edilizio, impiantistico, fino al completo allestimento e arredamento degli ambienti. L’impianto è progettato con i più moderni metodi per il risparmio energetico (classe “A4”) così come per quanto riguarda l’isolamento termico e l’impiantistica che può contare su dispositivi efficienti e a basso consumo, oltre a pannelli fotovoltaici posti sulla copertura.

http://www.fondazionecarifano.it/Notiziari/a20_n80_all.pdf

tag: piscina sport nuoto