A scuola con le Frecce Tricolori

26 gennaio 2018

istruzione

C'è un elevato valore educativo dietro al progetto "A scuola con le Frecce Tricolori" della Fondazione Friuli, che per l’ottavo anno consecutivo porta i piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale in alcune scuole dei territori di Udine e di Pordenone. Emblemi di valori universali che concorrono a una completa formazione dei giovani, i piloti delle Frecce Tricolori sono stati scelti per raccontare come si possa, con dedizione, passione, costanza, spirito di sacrificio, impegno, umiltà e sinergia di squadra, raggiungere traguardi prestigiosi non solo nell'Aeronautica ma in tutti gli ambiti, lavorativi e personali, a partire dai banchi di scuola. I piloti portano ai ragazzi il loro esempio e svelano i segreti che fanno funzionare una ''squadra perfetta'' come la PAN. Dopo aver vissuto la magia del volo osservando i dieci velivoli librarsi in aria e compiere evoluzioni dalla straordinaria perfezione, riassunte in un video esemplificativo, i giovani sono invitati a riflettere sul valore dell’impegno e della motivazione personale per il raggiungimento di risultati di eccellenza grazie alla testimonianza del Comandante T.Col. Mirco Caffelli, o di uno dei Piloti della formazione acrobatica.

Il progetto, giunto all’ottava edizione, è realizzato dalla Fondazione Friuli in collaborazione con alcuni partner di rilievo quali le Frecce Tricolori - Aeronautica Militare e le scuole interessate. Come Istituzioni presenti sul territorio la Fondazione Friuli e le Frecce Tricolori sentono forte il dovere di essere con i giovani, nel loro lungo e difficile percorso di crescita, e di contribuire a rafforzare il legame tra la scuola e la famiglia, che sono le prime realtà preposte all'educazione e all'istruzione dei ragazzi, creando un'occasione di incontro che si trasformi in esperienza da raccontare e condividere con i famigliari.

«Diamo continuità a un progetto che ha dato grandi soddisfazioni alla Fondazione – afferma il Presidente di Fondazione Friuli Giuseppe Morandini – portandolo anche quest’anno nelle scuole, per offrire ai nostri studenti un'opportunità rilevante di formazione personale attraverso il confronto con i protagonisti di un'eccellenza italiana. Quest’anno abbiamo voluto allargare il raggio d’azione, coinvolgendo nell’iniziativa anche le scuole medie e inserendo località che non erano state ancora coinvolte nel progetto. Rivolgiamo un sentito ringraziamento ai Dirigenti Scolastici che hanno accolto con entusiasmo l’idea di ospitare le Frecce tricolori nelle loro scuole». «Passione, dedizione, voglia di fare bene e capacità di fare squadra – commenta il Comandante Mirco Caffelli – sono i valori tipici di tutti gli uomini e le donne dell’Aeronautica Militare che ci piacerebbe veicolare ai giovani attraverso le nostre testimonianze nelle scuole. Solo grazie a questi valori si riescono a raggiungere traguardi ambiziosi».


Link: https://fondazionefriuli.it/

tag: Fondazione Friuli formazione territorio giovani famiglia scuola