Zoom sull’alternanza

26 settembre 2017

istruzione

Zoom è un progetto promosso dalla Fondazione Carispezia, sulla base di un protocollo d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, per ampliare le opportunità di inserimento dei ragazzi in percorsi di alternanza scuola-lavoro (obbligatoria dal 2015) e avviare un processo di sensibi lizzazione e informazione delle realtà locali interessate al tema. La prima esperienza di Zoom è stata un percorso dedicato al Festival della Mente di Sarzana, che ha coinvolto oltre 250 studenti delle scuole superiori della provincia spezzina. È stato un “viaggio” dietro le quinte di un grande evento culturale, pensato per offrire opportunità di approfondimento ed esperienze sul campo, che possano orientare e sostenere un ingresso consapevole degli allievi nella realtà lavorativa mediante l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro. L’iniziativa si è articolata in due fasi. Nei mesi di giugno e luglio i ragazzi hanno partecipato a momenti formativi sull’organizzazione e la gestione degli eventi culturali. Poi a settembre, durante i tre giorni del festival, hanno sperimentato sul campo quello che hanno imparato. Complessivamente ciascun alunno è stato impegnato per circa 25 ore.

Oltre al percorso dedicato al Festival della Mente, il programma Zoom di Fondazione Carispezia prevede l’attivazione in autunno di un secondo percorso di approfondimento. Sarà nel campo del Welfare e Assistenza sociale e coinvolgerà l’Emporio della Solidarietà, il supermercato per persone in difficoltà. Sarà realizzato in collaborazione con Caritas e la Cooperativa La Piccola Matita Onlus.


"Fondazioni" settembre-ottobre 2017

tag: Fondazione Carispezia Zoom alternanza scuola-lavoro scuola Festival della Mente