Il modello italiano di Social Housing alle porte dell’Europa

26 giugno 2017

territori

La crescente emergenza abitativa e la necessità di trovare soluzioni efficaci per affrontarla saranno al centro del convegno “Verso un mercato sostenibile di Housing Sociale in Europa: quali esperienze dal modello italiano?”, che si terrà a Bruxelles il prossimo 27 giugno. L’evento sarà ospitato al Parlamento Europeo dal vicepresidente David-Maria Sassoli, dall’onorevole Patrizia Toia (vicepresidente della Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia) e dall’onorevole Brando Benifei (membro della Commissione per l’occupazione e gli affari sociali). In quest’occasione, Fondazione Cariplo presenterà il sistema di welfare abitativo che, sperimentato con successo in Lombardia e avviato su scala nazionale, può costituire un modello di riferimento per le future politiche comunitarie in materia.

Con oltre 120 milioni di persone a rischio povertà ed esclusione sociale, di cui circa 18 solo in Italia, il tema dell’emergenza abitativa si presenta quanto mai attuale. Ma come soddisfare la crescente domanda di alloggi a prezzi accessibili in un contesto caratterizzato da mercati finanziari incerti e minore disponibilità di fondi pubblici per le politiche abitative?
Già nel 2004 Fondazione Cariplo ha affidato a Fondazione Housing Sociale il compito di sviluppare soluzioni innovative e al contempo sostenibili per affrontare il problema dell’abitare sociale. Il successo del primo fondo immobiliare etico, lanciato e sperimentato a livello locale da FHS, ha ispirato l’attuale Sistema Integrato di Fondi introdotto nel 2009 dal Piano Casa Nazionale.
L’audizione parlamentare costituirà un importante momento di confronto con le Istituzioni europee; un’occasione per condividere con l’Unione l’esperienza italiana di Housing Sociale e il percorso che ha condotto alla costituzione del fondo nazionale - il “Fondo Investimenti per l’Abitare” - che, con un ammontare di 2 miliardi di euro, si colloca tra i più importanti programmi di investimento ad impatto a livello mondiale.

Oltre ai tre europarlamentari che ospiteranno l’evento al Parlamento Europeo, parteciperanno all’incontro: Giuseppe Guzzetti, presidente di Fondazione Cariplo; Sergio Urbani, direttore generale di Fondazione Cariplo; Marco Gerevini, consigliere delegato di Fondazione Housing Sociale; Marco Sangiorgio, direttore generale di CDP Investimenti Sgr; Romolo Isaia, capo unità Infrastrutture e settore pubblico di Banca Europea per gli Investimenti; Francesco Foti, direttore vicario di U.O Programmazione Politiche abitative, Regione Lombardia; Mario Vanni, capo di gabinetto del Sindaco del Comune di Milano; Fabian Zuleeg, chief executive officer European Policy Centre; Benjamin Angel, Director Treasury and financial operations, DG ECFIN, Commissione Europea; Niall Bohan, Head of Unit Capital Markets Union, DG Fisma, Commissione Europea; Silvia Ganzerla, policy director di Eurocities; Flavia Micilotta, executive director di Eurosif; Sorcha Edwards, segretario generale di Housing Europe. Modera: Francesco Bicciato, consigliere Eurosif.

È possibile seguire l'evento in streaming sul sito di Fondazione Cariplo a partire dalle 15 di martedì 27 giugno 2017.


www.fondazionecariplo.it 

tag: Fondazione Cariplo housing sociale