WeFree, contro la droga nelle scuole piemontesi

23 febbraio 2017

istruzione

Da oggi fino a fine marzo, oltre 3.600 studenti delle scuole secondarie del Piemonte partecipano alla campagna di prevenzione WeFree del Progetto Diderot della Fondazione Crt, realizzata in collaborazione con la Comunità di San Patrignano. Si tratta di sei tappe (Novara, Vercelli, Asti, Acqui Terme, Torino, Cuneo), quattro incontri-dibattiti, tre spettacoli teatrali per lanciare una “sfida” al disagio giovanile e alle dipendenze: una “cassetta degli attrezzi” per i ragazzi, con l’obiettivo di prevenire l’uso di sostanze stupefacenti, promuovere stili di vita consapevoli e diffondere la visione di un mondo libero dalla droga. Nei quattro incontri-dibattiti, in particolare, alcuni giovani racconteranno le loro storie di dipendenza, emozionanti e cariche di sentimento, al termine del percorso di recupero in comunità, per poi rispondere alla domande dalla platea. Il programma completo è sul sito www.wefree.it.

Giunto alla sua undicesima edizione, il Progetto Diderot della Fondazione Crt ha coinvolto finora circa 650mila studenti tra i 6 e i 20 anni di oltre 31mila classi, per un investimento complessivo della Fondazione Crt di 16,5 milioni di euro. Con la campagna di prevenzione WeFree, la Comunità di San Patrignano ogni anno incontra oltre 50mila studenti di tutta Italia.

 

Link: www.fondazionecrt.it

tag: Fondazione Cr Torino campagna di prevenzione giovani droga San Patrignano