Il Forum Unesco sull’ambiente si terrà nel Parco del Delta del Po

6 febbraio 2017

ambiente

Dal 18 al 23 settembre 2017 la Riserva della Biosfera del Delta del Po ospiterà il primo Forum mondiale dei Giovani Mab (“Man and the Biosphere”) Unesco. Un appuntamento reso possibile dal contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e dalla collaborazione dell'ufficio Unesco di Venezia, del Parco del Delta del Po, del Ministero dell'Ambiente, della Regione Veneto e della Regione Emilia-Romagna.

Il Forum vedrà la partecipazione di giovani dai 18 ai 35 anni provenienti da 120 paesi del mondo in rappresentanza delle 669 Riserve della Biosfera del programma Mab. Tre saranno le aree tematiche sulle quali si focalizzerà l’evento: il contributo dei giovani alla vita delle Riserve di Biosfera, studi e ricerche per lo sviluppo sostenibile delle Riserve di Biosfera, un futuro sostenibile per i giovani delle Riserve di Biosfera.

Il 25 gennaio, presso il Ministero dell’Ambiente, si è tenuto un incontro per approfondire in particolare le tematiche dello sviluppo sostenibile e della “green economy”, che saranno al centro del Forum di settembre. L’iniziativa punterà a far emergere la visione che hanno i giovani del modo di vivere in aree di pregio ambientale, dove la sfida consiste nel trovare un equilibrio tra ambiente, sviluppo e futuro modello di comunità.

Fra le attività preparatorie in programma, un workshop internazionale, ad aprile, dedicato alla connettività tra ambienti e siti assicurata dagli animali migratori; a maggio, un incontro delle Riserve della Biosfera Italiane per l’elaborazione di una strategia utile a favorire l’innovazione tecnologica e a promuovere le politiche giovanili; un evento internazionale a settembre sul tema degli effetti dei cambiamenti climatici nelle aree deltizie.


Link: www.fondazionecariparo.it

tag: Fondazione Cr Padova forum riserve ricerche studi giovani animali migratori