La filantropia europea sceglie il volto di Itaca

1 luglio 2011

welfare

La Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato si è aggiudicata il primo posto dell’Efc Photo Competition, il concorso fotografico promosso da Efc - European Foundation Centre in occasione dell’Assemblea generale annuale, tenutasi a Cascais in Portogallo dal 26 al 28 maggio scorsi. La Fondazione ha partecipato con una fotografia dedicata al progetto Itaca, che si occupa di anziani non autosufficienti e alla loro assistenza nel contesto familiare e in centri di socializzazione aperti a Montopoli Val d’Arno (dalla Pubblica Assistenza) e a San Miniato (dalla Misericordia di San Miniato Basso). “Companions”, questo il titolo della foto, è stata scattata per la Fondazione da Alberto Lotti (Additive) nel Centro di Socializzazione “Fraternamente Insieme” della Misericordia di San Miniato Basso. È l’istantanea di un vibrante momento di aggregazione che ritrae due nonne che giocano al calcio balilla. Gli oltre 400 membri delegati dell’Assemblea hanno ritenuto questa foto la più efficace nel riassumere lo spirito e lo scopo di Itaca, progetto sul quale la Fondazione ha investito oltre un milione di euro. Il concorso è un’iniziativa che si svolge ogni anno e premia la migliore comunicazione in rapporto al progetto che identifica. Quindi un premio alla foto e soprattutto al progetto Itaca per i risultati raggiunti e perché è riuscito ad aggregare tutti i portatori di interesse locali che si muovono intorno al tema della non autosufficienza degli anziani, orientandoli verso obiettivi comuni. Un premio al “gioco di squadra”, alla Fondazione, alle associazioni di volontariato, alle amministrazioni locali, alla Società della Salute e alle famiglie.

da “Fondazioni” luglio-agosto 2011

tag: Fondazione Cr San Miniato assistenza anziani progetto Itaca