Una settimana da... Nobel

1 settembre 2011

istruzione

Negli ultimi tre anni la Fondazione Cariplo ha sostenuto centinaia di progetti rivolti a giovani ricercatori, con oltre 22 milioni di euro. E l’estate scorsa una dozzina di giovani scienziati lombardi - 7 studenti di medicina e 5 di economia, per la maggior parte donne - proprio grazie alla Fondazione ha avuto la possibilità di vivere un’esperienza unica, trascorrendo una settimana da Nobel. Dal 26 giugno al 1° luglio gli aspiranti medici hanno partecipato a Lindau, in Germania, alla sei giorni di lavori del prestigioso Meeting of Nobel Laureates: un appuntamento divenuto ormai tradizione, che ha visto impegnati sul Lago di Costanza 570 giovani ricercatori provenienti da 80 Paesi, per confrontarsi sulle tematiche delle medicina. Dal 23 al 27 agosto, invece, i riflettori si sono accesi, sempre a Lindau, sull’economia, con il Meeting of the Sveriges Riskbank Prize in Economic Sciences, dove 382 giovani economisti provenienti da 62 paesi - fra loro quelli selezionati da Fondazione Cariplo - hanno avuto modo di incontrare Premi Nobel per l’Economia. Ben 21 Premi Nobel hanno confermato la loro presenza al Meeting, tra i quali: Dale T. Mortenson (2010), Christopher A. Pissarides (2010), Robert A. Mundell (1999) e John F. Nash (1994). Dal 2010 la Fondazione Cariplo è stata accreditata dalla Foundation Lindau e dal Council for the Lindau Nobel Laureate Meetings - organizzazioni responsabili di questi eventi - come partner esclusivo di riferimento nel panorama nazionale per la selezione e la nomina dei talenti italiani.

da “Fondazioni” settembre-ottobre 2011

tag: Fondazione Cariplo ricercatori progetti talenti