A gonfie vele verso la vita

6 ottobre 2016

welfare

L’associazione non-profit “GV3. A Gonfie Vele Verso la Vita” nasce a Brindisi nel 2012 per iniziativa di un gruppo di appassionati velisti. Non ha fini di lucro e ha l’obiettivo di favorire l’accesso al mondo della nautica, e in particolare della vela, a persone che per la loro condizione socio-economica sono impossibilitati a vivere questo rapporto privilegiato con il mare. Tra le varie attività l'associazione GV3 si occupa di: realizzare programmi di solidarietà sociale coinvolgendo le persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche e famigliari; organizzare percorsi di “velaterapia” con l’obiettivo di migliorare l’autostima, il senso di autorealizzazione personale e sociale, quello di responsabilità del singolo all’interno di un gruppo e la capacità di autocontrollo della risoluzione dei problemi. Grazie al contributo di Fondazione Puglia, l’associazione GV3 ha recentemente organizzato a Brindisi il raduno nazionale “Marelibera 2016”, che ha favorito l’arrivo in Puglia di circa venti associazioni italiane impegnate nel campo della vela solidale. Nei tre giorni di Marelibera si sono svolti incontri tra le varie associazioni italiane: laboratori didattici, dove circa 300 ragazzi delle case famiglia locali hanno svolto prove in mare e su simulatori. Il raduno si è chiuso con una veleggiata di solidarietà, che ha visto un record di presenze: 54 imbarcazioni e 243 ragazzi con diverse fragilità che vanno dal disagio fisico a problemi famigliari, penali e di tossicodipendenza.



"Fondazioni" settembre-ottobre 2016

tag: Fondazione Puglia welfare