Sulle strade della solidarietà

1 novembre 2011

sanità

49 veicoli per il trasporto sociale, 15 ambulanze per il pronto intervento sanitario, 27 fuoristrada per la protezione civile: sono questi i numeri del progetto “Sulle strade della solidarietà” della Fondazione Carima. L’iniziativa – per la quale la Fondazione ha stanziato oltre 2 milioni di euro – prevede l’assegnazione di veicoli ad enti pubblici e associazioni di volontariato del territorio di Macerata. Grazie a questo intervento oggi l’82% del territorio provinciale, ovvero 47 comuni su 57, ha ricevuto dalla Fondazione uno o più mezzi di utilità collettiva. Donare mezzi di trasporto è una delle modalità di intervento che la Fondazione Carima ha scelto, nella sua funzione di “custode” della comunità locale, per stare vicina alle persone fragili e bisognose, in quanto sinonimo di mobilità, partecipazione, integrazione sociale e presenza dell’Ente sul territorio, con particolare attenzione alle aree marginali e svantaggiate come la fascia montana.

da “Fondazioni” novembre-dicembre 2011

tag: Fondazione Cr Macerata trasporto sociale ambulanze