Fondazione Cassamarca apre le porte di Villa Franchetti

15 settembre 2016

arte e cultura

Anche quest’anno la Fondazione Cassamarca mette a disposizione Villa Albrizzi Franchetti (in località San Trovaso, in provincia di Treviso), immobile in concessione dall’Amministrazione Provinciale di Treviso, per l’evento del Fai denominato “Fai un giro in Villa”. La manifestazione, che nella passata edizione ha registrato oltre 2.600 presenze, si svolgerà nel fine settimana del 17 e 18 settembre con un calendario ricco di eventi dedicati a grandi e piccoli.

Sabato 17, dalle 9 alle 12,30, sarà possibile per gli iscritti FAI visitare gli edifici della villa accompagnati dai giovani Ciceroni del Liceo Canova di Treviso.

Sempre sabato 17, alle 19,30 (su prenotazione), è in programma una breve passeggiata a lume di candela che terminerà con un maestro profumiere, Roberto Dario, che per un completo coinvolgimento sensoriale, prima dell’inizio dello spettacolo distribuirà il profumo, ideato appositamente per l’occasione, spiegandone l’ispirazione e la creazione. A seguire lo spettacolo “Senza domani, o una notte meravigliosa” di Dominique Vivant Denon con Giancarlo Previati e Margherita Stevanato voci recitanti e Caterina Marcuglia al pianoforte.

Domenica 18, dalle 9 alle 12,30 e dalle 14 alle 17,30, sarà aperto a tutta la cittadinanza l’immenso parco. I cittadini accompagnati a gruppi scopriranno le meraviglie che riserva questo polmone verde a due passi della città. In questa giornata, sempre riservata agli iscritti FAI e con cadenza oraria, sarà possibile visitare le barchesse ed il corpo centrale della villa. Come l’anno scorso, per l’intera giornata, sarà attivo un laboratorio dedicato ai più piccoli.

Per informazioni: faigiovani.treviso@fondoambiente.it

 

Link: www.fondazionecassamarca.it

tag: Fondazione Cr Treviso visite guidate territorio ville laboratori