Studiare un anno all’estero grazie alla Fondazione Cariparo

31 maggio 2016

istruzione

Per l’ottavo anno consecutivo la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e di Rovigo permette a un gruppo di studenti padovani e rodigini di trascorrere un anno di studi all’estero con il programma Intercultura. Quest’anno i ragazzi che partiranno a settembre sono 10. La Fondazione Cariparo sostiene l’iniziativa con 130mila euro.

I giovani vincitori avranno la possibilità di trascorrere il prossimo anno scolastico nelle Filippine, in India, Olanda, Francia, Thailandia, Malesia, Russia, Honduras, negli Stati Uniti e in Messico dove, ospitati da una famiglia del luogo, seguiranno le lezioni e impareranno a diventare cittadini del mondo. Tutti i partecipanti si sono distinti per l’eccellenza dei risultati scolastici e per la forte motivazione a trascorrere un anno di studio fuori dall’Italia.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo sostiene dal 2008 le borse di studio di Fondazione Intercultura. Un impegno che ha consentito fino ad oggi a 44 studenti delle due province (oltre ai 10 che partiranno a settembre) di fare un’importante esperienza internazionale e che si inserisce nell’ambito di un’attenzione più ampia alla crescita dei giovani. Attenzione visibile nel sostegno a diversi progetti di mobilità studentesca nella convinzione di come queste iniziative aiutino non solo a migliorare la conoscenza delle lingue straniere e a sviluppare competenze pratiche, ma anche ad ampliare i propri orizzonti attraverso il contatto con culture diverse dalla propria. Senza dimenticare come, in un mondo sempre più globalizzato e interconnesso, anche il mercato del lavoro richieda figure professionali con esperienze di studio all’estero.

 

Link: www.fondazionecariparo.it

tag: Fondazione Cr Padova borse di studio intercultura giovani studenti estero