Cultura in rete

19 febbraio 2016

arte e cultura

C’è tempo fino al 18 marzo 2016 partecipare al bando “Cultura in rete” della Fondazione. L’obiettivo del bando è promuovere eventi e iniziative, realizzati da soggetti attivi in campo culturale sul territorio della provincia della Spezia e della Lunigiana, che possano favorire l’accesso alla cultura e ampliare la partecipazione del pubblico, valorizzare le risorse e gli operatori locali riuniti in rete, stimolare la coesione sociale e la crescita del territorio in un’ottica di miglioramento della qualità di vita dei cittadini.

Per questo bando la Fondazione ha stanziato complessivamente 300mila euro. Possono accedere ai contributi: organizzazioni non profit operanti nel settore culturale, costituite da almeno due anni, obbligatoriamente in partenariato con almeno un’altra organizzazione con le medesime caratteristiche; Comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti in partenariato con un’organizzazione con i requisiti appena descritti. Per essere finanziate le iniziative devono riguardare iniziative culturali in uno dei seguenti ambiti: teatro, musica e danza; formazione e attività culturali in discipline umanistiche e tecnico-scientifiche; arti visive.

Il progetto non potrà avere un costo complessivo superiore a 50mila euro, comprensivo del cofinanziamento minimo obbligatorio del 30%. La Fondazione ha attivato anche una bacheca virtuale per la condivisione delle idee progettuali e la ricerca di partner su:
http://padlet.com/FondazioneCarispezia/CondividiamoLeIdee

 

Link: http://www.fondazionecarispezia.it/

tag: Fondazione Cr La Spezia bandi territorio progetti eventi iniziative