Riqualificazione energetica degli edifici comunali

21 dicembre 2015

ambiente

Nell’ambito di AmbientEnergia 2015, la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo sostiene 10 interventi di riqualificazione energetica su edifici di proprietà comunale, con un contributo totale di 496.600 euro. Gli interventi, che saranno realizzati nel corso del 2016, riguarderanno edifici di proprietà dei Comuni di Paroldo, Verzuolo, Grinzane Cavour, Carrù, San Benedetto Belbo, Caraglio, Monforte d’Alba, Dronero, La Morra e Montaldo di Mondovì.

Attraverso questi contributi, AmbientEnergia ha permesso l’attivazione sul territorio provinciale di oltre 1,1 milioni di euro: il 44% proviene dalla Fondazione CRC, il 20% da risorse comunali e il 36% da incentivi nazionali per il risparmio energetico.

Proprio la presenza di incentivi nazionali rappresenta la grande novità dell’edizione 2015: la presentazione dei progetti di riqualificazione era vincolata all’utilizzo, da parte de Comuni richiedenti, degli strumenti di incentivazione nazionale sull’efficienza energetica (Fondo Kyoto, Conto Termico, Fondo Europeo per l’Efficienza Energetica, …).

Il sostegno a interventi di riqualificazione energetica di edifici comunali rientra nel più ampio programma AmbientEnergia, promosso dalla Fondazione Crca partire dal 2010 con l’obiettivo di favorire il risparmio energetico della pubblica amministrazione locale. Nel corso del 2015 sono già stati precedentemente deliberati 13 contributi, per un totale di 77.700 euro, per la predisposizione di Piani d’azione per l’energia sostenibile e 12 contributi, per un totale di 88.750 euro, per la predisposizione di Piani Regolatori per l’Illuminazione Comunale.

Nell’ambito di AmbientEnergia sono stati inoltre attivati due corsi finalizzati a fornire ai tecnici comunali competenze di Energy Management per migliorare la gestione dei consumi energetici degli edifici pubblici e ridurne i fabbisogni: un corso base per la formazione teorica e pratica di primo livello dell’Energy Management, e uno avanzato, rivolto ai tecnici comunali che avevano partecipato l’anno scorso alla prima edizione. Entrambi i percorsi di formazione sono realizzati in collaborazione con l’Environment Park di Torino.

«Proprio nei giorni in cui a Parigi i rappresentanti di oltre 190 Paesi discutono di clima e riscaldamento globale, la Fondazione Crcrinnova il proprio impegno per la tutela dell’ambiente e la promozione di uno sviluppo sostenibile del territorio − commenta Ezio Falco, presidente della Fondazione − In un contesto storico in cui le Pubbliche Amministrazioni fanno i conti ogni giorno con risorse economiche sempre più difficili da reperire, grazie ad AmbientEnergia sarà possibile realizzare interventi che permettano un abbattimento dei costi di gestione degli edifici comunali, liberando risorse per altre attività».

Link:http://www.fondazionecrc.it/

tag: Fondazione Cr Cuneo interventi riqualificazione energia elettrica contributi ambiente