Cinque appuntamenti con la medicina

12 novembre 2015

sanità

Aprire un confronto e un dialogo diretto con i cittadini su temi di salute di carattere generale, molto sentiti e dibattuti, per informare compiutamente, favorire scelte più consapevoli e aderenti alle conoscenze scientifiche e tecnologiche, e per raccontare come funziona e come sta cambiando il Servizio Sanitario. Sono questi gli obiettivi del ciclo di appuntamenti “La medicina incontra. La domanda di salute, le risposte della sanità bolognese”, promosso dalle tre Aziende Sanitarie della città (Azienda Usl di Bologna, Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Orsola-Malpighi, Istituto Ortopedico Rizzoli) e dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Responsabili scientifici del progetto sono Maria Paola Landini, direttore del Dipartimento della Medicina Diagnostica e della Prevenzione del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, e Luigi Bolondi, professore ordinario di Clinica Medica e consigliere di amministrazione della Fondazione del Monte con delega alla Ricerca Scientifica.

Il ciclo di incontri prevede cinque appuntamenti, tra novembre 2015 e aprile 2016, su altrettanti argomenti scelti tra i temi di salute di ampio interesse e più affrontati nel dibattito pubblico e sui quali è dunque ancora più utile una conoscenza accurata: vaccini, mal di schiena, fumo, integratori alimentari e zanzare. Temi sui quali è vastissima la possibilità di acquisire informazioni di qualunque genere da parte dei cittadini nonché l’interferenza di posizioni ideologiche poco attente all’oggettività delle conoscenze scientifiche e tecnologiche. Il risultato, spesso, è che i cittadini si sentono disorientati e preoccupati. Un contesto, questo, che ha spinto la sanità bolognese a dare una risposta compatta alla domanda di informazioni attraverso lo strumento dell’incontro aperto a tutti, per ascoltare medici ed esperti pronti a dissipare i dubbi più diffusi attraverso i dati rigorosi della scienza medica, tradotti in modo semplice e immediato.

I cinque incontri si terranno tutti alle ore 18 all’Oratorio di San Filippo Neri, lo splendido contenitore culturale della Fondazione del Monte che si trova in via Manzoni 5, a Bologna.

Si comincia giovedì 12 novembre 2015 con “I vaccini: tra realtà scientifica e disinformazione”, con Giacomo Faldella, Direttore del Dipartimento materno-infantile del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, e Fausto Francia, Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl di Bologna.

Il secondo appuntamento è con “Il mal di schiena. Cosa fare e cosa non fare” ed è in programma il 14 gennaio 2016. Parteciperanno due medici dell’Istituto Ortopedico Rizzoli: Maria Grazia Benedetti, Direttore della Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa e Stefano Boriani, Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Vertebrale a indirizzo Oncologico e Degenerativo.

Il 18 febbraio 2016 l’incontro sarà sul tema “Dalla prima sigaretta al tumore al polmone: prevenzione e screening”, con Stefano Nava, Direttore dell’Unità Operativa di Malattie dell’apparato respiratorio del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, e Maurizio Zompatori, Direttore dell’Unità Operativa di Radiologia del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi.

Si parlerà invece di “Integratori alimentari: quando sono utili?” il 17 marzo 2016, con Claudio Borghi, Direttore dell’Unità Operativa di Medicina Interna del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, e Giorgio Cantelli Forti, Presidente della Società Italiana di Farmacologia.

L’ultimo incontro del ciclo è in programma il 14 aprile 2016 e affronterà il tema delle zanzare per rispondere alla domanda: sono davvero pericolose? Parteciperanno a quest’ultimo incontro Maria Paola Landini, Direttore del Dipartimento della Medicina Diagnostica e della Prevenzione del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, e Claudio Po’, medico del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl di Bologna.

Tutti gli incontri saranno moderati dalla giornalista Sabrina Orlandi, che nella preparazione degli appuntamenti viene affiancata da due giovani medici: Davide Gori, specialista in igiene e medicina preventiva e dottorando in Scienze mediche generali e Scienze dei Servizi presso l’Istituto di Igiene di Bologna, e Federico Verardi, medico in formazione specialistica in Medicina Interna al Policlinico Sant’Orsola-Malpighi.

L’ingresso agli incontri in Oratorio è libero e aperto a tutti.



Link alla newsletter della Fondazione

 

tag: Fondazione BM Bologna e Ravenna medicina salute