Croce Rossa parmense, flotta completata

17 luglio 2015

sanità

Con un contributo complessivo di oltre 400mila euro in cinque anni, la Fondazione Cariparma ha supportato la Croce Rossa Italiana parmense in un articolato progetto di potenziamento della sua flotta, che ha interessato tutte le tredici sedi extraurbane della Cri, ognuna delle quali è stata dotata di un proprio automezzo. Sono circa 100mila le persone che vivono nei comuni della provincia di Parma che beneficeranno dell’iniziativa e avranno così garantito un servizio sempre più qualificato ed efficiente, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di soccorso. Gli ultimi mezzi acquistati in ordine di tempo sono stati due ambulanze e un fuoristrada. Tutti i mezzi sono dotati di strumentazione altamente professionale per far fronte a tutte le tipologie di intervento in emergenza. Il fuoristrada è dotato di trazione 4x4, per facilitare al massimo anche i soccorsi in montagna, nei periodi invernali o nei posti difficilmente raggiungibili. La Croce Rossa parmense coinvolge circa 3mila volontari, impegnati quotidianamente in operazioni di soccorso e iniziative di solidarietà.

 

da "Fondazioni" luglio-agosto 2015

tag: Fondazione Cariparma Croce Rossa ambulanze soccorso