<<< << 5 6 7 8 9 >> >>>

Il 31 marzo scadono i termini del bando Ricerca Scientifica della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Come negli anni passati, la Fondazione intende finanziare progetti in ambito biomedico che abbiano ricadute dirette sulla salute dell’uomo. La novità è che a partire da quest’anno le richieste dovranno attenere a una delle seguenti se [...]

Le cellule tumorali circolanti (Ctc) costituiscono un importante capitolo nello studio delle malattie oncologiche e, fino agli anni Novanta, era difficile individuarle, anche per la loro esigua quantità nel sangue. Basti pensare che in un millimetro cubo di sangue si trovano milioni di cellule normali e le Ctc, quando presenti, sono comunque poco numerose e qu [...]

Il 1° dicembre sono stati inaugurati i nuovi laboratori di ricerca del Corso di laurea in Biotecnologie presso la sede distaccata di Fano dell’Università di Urbino, realizzati grazie all’intervento della locale Fondazione, che ha acquistato un fabbricato adiacente il complesso monumentale San Michele, attuale sede dell’Università, [...]

Quando parliamo della ricerca scientifica in Italia,subito pensiamo al fenomeno della cosiddetta fuga dei cervelli. Ma a fianco a questa c’è un’altra piaga che affligge i centri di ricerca del nostro Paese ed è la scarsa attrattività che essi esercitano nei confronti dei ricercatori di altre nazioni. Nel 2004, la Fondazione Cariplo ha lanciato [...]

Nel 2003 la Fondazione Cassa di Risparmio diTorino, con il coordinamento scientifico della Fondazione Isi - Istituto per l’Interscambio Scientifico, ha lanciato il Progetto Lagrange, intitolato al grande matematico Joseph-Louis Lagrange, nato e vissuto a Torino, che ha contribuito allo sviluppo degli studi nel settore della scienza della complessità. Il progetto [...]

La Fondazione Cassa di Risparmio di Modena è dasempre molto attiva nel settore della ricerca. A fine 2008 ha inaugurato il Centro di Medicina Rigenerativa “Stefano Ferrari” (nella foto), gestito dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, un polo di eccellenza nel panorama della ricerca internazi [...]

Il termine “nanomedicina” identifica l’applicazionedi nanotecnologie in ambito medico, attraverso lo sviluppo di strutture, dispositivi e sistemi capaci di agire su dimensioni un milione di volte più piccole del millimetro. Le nanotecnologie si sono dimostrate promettenti per l’avanzamento della ric [...]

“Nanosistemi ibridi multifunzionali innovativi per applicazioni biomediche” (BioNiMed) è il nome del progetto di ricerca dell’Istituto dei Materiali per l’Elettronica ed il Magnetismo del Cnr che la Fondazione Cariparma sta finanziando dal 2011. La ricerca, che ha l’obiettivo di sviluppare terapie antitumorali nel campo della nano [...]

La Compagnia di San Paolo opera nel settore ricercaprevalentemente attraverso due suoi enti strumentali. Il primo è HuGeF, una fondazione costituita nel novembre 2007 dalla Compagnia, dall’Università degli Studi e dal Politecnico di Torino. Si propone di sviluppare la ricerca di eccellenza e la formazione avanzata nel [...]

Valutare ex ante la validità delle iniziative da finanziare è senz’altro una necessità per le Fondazioni di origine bancaria, in particolare quando si tratta di erogare risorse nel campo della ricerca scientifica e tecnologica o per il trasferimento delle tecnologie, dove i progetti sono ad alto contenuto speci [...]