Documentazione completa

Venerdì 5 novembre 2004 si è celebrata a Roma, presso l'Aula Magna del Palazzo della Cancelleria, in via della Cancelleria 1, la 80ª Giornata Mondiale del Risparmio. Sono intervenuti il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Domenico Siniscalco; il Governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio; il Presidente dell'Acri, Giuseppe Guzzetti; il Vicepresidente dell'Abi, Elio Faralli.

L'Acri organizza questa cerimonia da quando nell'ottobre del 1924 - data del 1° Congresso Internazionale del Risparmio svoltosi a Milano - le Casse di Risparmio di 26 paesi si proposero di studiare gli Istituti ed i mezzi per la raccolta e per la tutela del Risparmio. Fu, dunque, così che venne istituita la "Giornata del Risparmio", destinata poi a diventare "Mondiale" nella sua denominazione attuale.

Da quattro anni l'Acri realizza per l'occasione, quest'anno con il supporto tecnico di Ipsos, un'indagine sulla propensione al risparmio degli Italiani e sulle loro attese in merito. La ricerca è stata presentata in anteprima alla stampa giovedì 4 novembre a Roma, alle ore 11,30, presso la sede dell'Acri, in Piazza Mattei 10. All'incontro hanno partecipato il Presidente dell'Acri, Giuseppe Guzzetti, e il presidente di Ipsos, Ferdinando Pagnoncelli.

 

Comunicato stampa del 5 novembre 2004

 

Comunicato stampa del 4 novembre 2004

 

Sondaggio realizzato per Acri da Ipsos "Il Risparmio e le nuove generazioni" :